International Kenpo Karate Association

LOGO DELL’AMERICAN KENPO KARATE

17.04.2013 15:25

escudo.gifIl logo dell’ IKKA è stato completato nel 1958 da Ed Parker e dal fratello David. Altamente simbolico rappresenta il passato, poiché alcuni elementi richiamano le radici dell’arte nella tradizione delle arti marziali cinesi e giapponesi, il presente perché il logo è stato creato nella nostra epoca.


LA TIGRE

Rappresenta la forza fisica e terrestre e la fase iniziale dell’ apprendimento un artista marziale.

IL DRAGO

Rappresenta la forza spirituale e la successiva fase di formazione di un artista marziale. Il drago è posto sopra la tigre nel logo a simboleggiare l'importanza della forza mentale / spirituale sulla forza fisica. Questo non significa che la forza fisica non è importante.

IL CERCHIO

Il cerchio rappresenta la continuità, la vita senza fine e senza inizio Ogni movimento evolve da un circolo, offensivo o difensivo che sia, il legame di amicizia che deve continuamente esistere tra i membri dei vari sistemi di kenpo e la base dal quale il nostro alfabeto deriva.

LE LINEE DIVISORIE

Le linee all'interno del cerchio rappresentano, gli originali 18 movimenti di mano, le direzioni verso cui le mani possono lavorare, gli angoli dai quali ci si può difendere o attaccare, gli schemi per il lavoro di gambe.

I COLORI

I colori sono rappresentazioni di conoscenza,realizzazione e autorità all'interno dell'arte, che alludono al sistema di classificazione del colore delle cinture. Il bianco rappresenta le fasi iniziali e progredisce fino al nero (livello di esperti) e poi rosso (i vari dan).

LA SCRITTA ORIENTALE

La scrittura ci ricorda e riconosce le radici orientali dell'arte. I caratteri a sinistra del logo si traducono in "Legge del Pugno" e "mano vuota" "Kenpo Karate". I caratteri a destra si traducono in "Spirito del Drago e della Tigre. E 'un segno di rispetto a loro, ma non che siamo a loro sottomessi.

LA FORMA

La forma del logo rappresenta la struttura di una casa. La parte alta è il tetto per dare protezione a tutti coloro che ne al di sotto. Le pareti sono concave richiamando l’architettura e la simbologia cinese per la quale questa forma rimanda indietro il male da ovunque giunga. Il fondo rappresenta un’ascia un boia che elimina i membri che si oppongono o fanno vergognare il nostro codice.

© 2013 Tutti i diritti riservati.

Crea un sito internet gratisWebnode